Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Aerei. Gruppo Lufthansa: oltre 8000 assunzioni nel 2018

4000 saranno nuovi assistenti di volo per le compagnie del Gruppo, di cui 2500 in Lufthansa, hub Francoforte e Monaco

In una nota il Gruppo Lufthansa fa sapere oggi che nel 2018 assumerà più di 8000 dipendenti. La maggior parte sarà composta di nuovi assistenti di volo che lavoreranno per le varie compagnie aeree facenti parte del Gruppo. Lufthansa, il più grande vettore aereo tedesco, ne assumerà circa 2500 solamente nei suoi hub di Francoforte e Monaco; in generale il Gruppo offrirà impiego a più di 4000 nuove reclute. 

L’anno passato, in parallelo alle procedure di assunzione tradizionali, l'aviolinea tedesca ha organizzato ben 11 “flight attendant casting”, stimolando l’interesse di tutto il target di riferimento. Ad oggi hanno partecipato alle varie audizioni più di 4500 candidati; in quasi 6000 si sono invece presentati ai recruitment day tradizionali tenutisi a Francoforte. Circa un candidato su tre ha ricevuto una proposta di lavoro.

 Ma il Gruppo sta assumendo dipendenti anche in altre aree. Per esempio 500 nuove assunzioni sono programmate per il Lufthansa Technik in varie location. Anche Austrian Airlines ha previsto l’assunzione di 500 nuove reclute, di cui fanno parte assistenti di volo, personale di terra e impiegati da inserire in altre aree di business. "Con 38.000 dipendenti, Lufthansa è la compagnia che offre più posti di lavoro nell’area di Francoforte e nello Stato federale dell'Assia", prosegue il comunicato.

 "Il training di giovani reclute ricopre un ruolo importante per il Gruppo. Tra il 2017 e il 2018, 250 neo assunti cominceranno un percorso di formazione o di studio all’interno del Gruppo Lufthansa su tutto il territorio tedesco.  La scelta è molto variegata: sono disponibili in totale 10 programmi di studio e 30 tirocini– come sistemi meccanici, sistemi di catering, spedizioniere e servizi logistici". 


CTim - 1209476
World Aeronautical Press Agency
Stampa questa notizia