It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Google+ Youtube

Ryanair (3). Filt-Uiltrasporti: "grave dividere lavoratori"

"Confermato sciopero 25 luglio"

I sindacati Filt Cgil e Uiltrasporti rendono noto che:

“Ryanair ha perso ancora una volta l’occasione per un dialogo sano e costruttivo a tutela dei lavoratori e dell’azienda”. Lo affermano Filt Cgil ed Uiltrasporti in merito al protocollo di relazioni industriali sottoscritto con Fit-Cisl e le associazioni professionali Anpac ed Anpav, sottolineando che “il tentativo di spacchettare e dividere i lavoratori ed il sindacato, usando interlocutori di comodo è una prassi che ha portato sempre grandi disastri per il mondo del lavoro”.

“La nostra battaglia sindacale, legale ed a livello istituzionale -sottolineano Filt Cgil ed Uiltrasporti- continuerà ad oltranza, compreso lo sciopero a livello europeo di 24 ore di martedì 25 luglio, fino al riconoscimento delle legittime istanze dei dipendenti di Ryanair e delle agenzie di 'noleggio di lavoratori' di cui, improvvisamente, si serve”.

Secondo Filt Cgil ed Uiltrasporti infine “l’auspicio è che questo inaccettabile approccio non condizioni, con conseguenze per tutti i lavoratori del comparto, l’apertura del confronto per il rinnovo del Contratto nazionale del trasporto aereo, previsto, come l’avvio del negoziato tra Ryanair e le associazioni professionali, il prossimo 24 luglio”.

Sull'argomento vedi anche la notizia AVIONEWS collegata. 

red - 1212991

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl