It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Google+ Youtube

Vereinigung Cockpit annuncia sciopero 24 ore Ryanair

La protesta oltre che in Germania, anche in Belgio, Irlanda e Svezia

Il sindacato Vereinigung Cockpit (Vc) ha annunciato in una conferenza-stampa ieri mercoledì 8 agosto 2018 che richiamerà i suoi membri Ryanair ad uno sciopero di 24 ore indetto per venerdì mattina . La protesta durerà dalle 3:01 di venerdì 10 alle 2:59 di sabato 11 agosto 2018. Tutti i piloti permanenti dell'aviolinea impiegati in Germania sono chiamati ad incrociare le braccia. Sono interessati tutti i collegamenti aerei, la cui partenza è programmata dagli aeroporti tedeschi durante le ore di sciopero.

Il 30 luglio 2018 si è concluso il ballottaggio del sindacato-piloti Vc riguardante i contratti collettivi di lavoro che regolano la remunerazione (Vergütungstarifvertrag - Vtv n. 1),  i termini e le condizioni (Manteltarifvertrag - Mtv n. 1). I favorevoli all'agitazione sono stati uno schiacciante 96%. Dai risultati del voto da Dublino non sono arrivate proposte conciliatorie. Nella sua lettera a Vc datata la scorsa settimana, la direzione della low-cost irlandese si è limitata invece a ribadire ed a riassumere le posizioni negoziali.

Contemporaneamente all'agitazione proclamata in Germania anche i piloti in Belgio, in Irlanda ed in Svezia incroceranno le braccia domani.

Vc si rammarica dell'impatto sui passeggeri, sul personale di bordo e su quello di terra. I passeggeri potranno contattare direttamente la compagnia per quanto riguarda i voli di linea, in quanto solo la stessa Ryanair può stabilire quali saranno i collegamenti operati.

Sull'argomento vedi anche la notizia AVIONEWS collegata.

ClaMos - 1213514

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl