It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Google+ Youtube

Ryanair, sindacati: "Verso contratto assistenti di volo"

La nota congiunta delle organizzazioni Fit-Cisl, Anpac ed Anpav

“Il prossimo 27 agosto inizierà una no-stop di tre giorni per creare le basi per definire un unico contratto degli assistenti di volo basati in Italia che lavorano per Ryanair e le agenzie di reclutamento Crewlink e Workforce”, ne danno notizia Fit-Cisl, Anpac ed Anpav al termine dell’incontro odierno con le tre aziende, il secondo dopo la firma degli accordi dello scorso 20 luglio.

“Tra le richieste delle organizzazioni sindacali –proseguono Fit-Cisl, Anpac ed Anpav - nella stesura del contratto c’è anche l’obiettivo di diminuire i lavoratori assunti tramite le agenzie ed aumentare di conseguenza quelli alle dipendenze dirette di Ryanair”.

red - 1213524

© World Aeronautical Press Agency Srl