It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Cina: ottimi i risultati dei test dell'elicottero drone AV-500

Utilizzato per la prima volta in un'esercitazione operativa

L'elicottero senza pilota cinese AV-500 ha effettuato una prima esercitazione di combattimento svolgendo -stando alla stampa locale- senza alcun problema i compiti assegnati, ovvero penetrare nelle difese avversarie a quote medie e basse. L'AV-500 avrebbe un'eccellente capacità di resistere alla forza del vento che gli permette di volare in assetto stabile e preciso in quasi tutte le condizioni meteorologiche, tant'è che durante la manovra alla quota di navigazione la velocità del vento era di 80 km/h (quasi 43 nodi). Nonostante il fatto che quello che dovrebbe diventare il rivale dello statunitense MQ-8 "Fire Scout" è un elicottero leggero, pesando al massimo 500 kg in decollo e trasportando un carico utile di 190 kg, rimanendo in volo per un massimo di nove ore in un raggio rispetto al centro di controllo di 200 km. Inoltre potrà essere armato di missili anticarro e di piccole bombe, dando così modo al piccolo aeromobile senza pilota di colpire velivoli o strutture terrestri.

M/A - 1214578

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl