It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Airbus-Facebook: lavori congiunti per sviluppare drone a energia solare

Primi test di volo sarebbero stati effettauti in Australia

Stando a quanto riportato da "NetzPolitik" l'azienda aerospaziale europea Airbus e Facebook starebbero lavorando per poter sviluppare dei droni (Uav, Unmanned aerial vehicle, aereo senza pilota a controllo remoto) alimentati ad energia solare. In realtà -dai documenti ottenuti dalla testata- sembra che le due società abbiano già effettuato in Australia i primi voli di prova a novembre e a dicembre 2018, probabilmente dando seguito all'abbandonato progetto Aquila di Facebook che era stato ideato proprio per costruire un drone a energia solare capace di trasportare la connessione internet in luoghi del mondo non coperti dalla rete se non da quella satellitare. Per poter arrivare a questo Airbus avrebbe impiegato lo Zephyr S ovvero l'Uav con un'apertura alare di 25 metri capace di operare ad un'altitudine di 20 km essendo alimentato dai pannelli solari che ne ricoprono la superficie. Resta da vedere se effettivamente i lavori e le sperimentazioni di Airbus e di Facebook continueranno e se, soprattutto, riusciranno a sviluppare un Uav con capacità simili.

M/A - 1218081

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl