It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Boeing. Muilenburg: "Nostro focus la sicurezza"

"Successo" l'assemblea degli azionisti di ieri

Al termine dell'assemblea degli azionisti di Boeing che si è tenuta ieri a Chicago l'amministratore delegato Dennis Muilenburg ha spiegato alla stampa che continuerà a guidare l'azienda aerospaziale in questa fase di crisi e riuscirà a riconquistare la fiducia degli investitori, delle compagnie aeree e delle persone il prima possibile. Un primo successo Muilenburg, però, lo ha ottenuto quando è stata respinta dagli azionisti la mozione che prevedeva la separazione dei ruoli di amministratore delegato e di presidente (vedi AVIONEWS). "Sono concentrato sulla sicurezza e il mio intento è quello di migliorarla insieme alla qualità dei prodotti", ha sottolineato Muilenburg che ha dichiarato anche di sapere "quanto lavoro dobbiamo fare per guadagnarci nuovamente la fiducia delle persone".

Riavere un clima sereno intorno permetterebbe a Boeing anche di riprendere a siglare commesse per aerei civili, oltre che a vedere salire nuovamente il valore del titolo in Borsa che ha perso quasi il 10% dall'incidente del B-737 MAX di Ethiopian Airlines del 10 marzo scorso. L'obiettivo a breve termine per l'azienda statunitense è quello di rimettere in servizio i B-737 MAX per i quali inizierà a breve il processo di ricertificazione da parte dell'Faa (Federal Aviation Administration) e degli altri enti regolatori internazionali, riuniti in un team di esperti chiamato a verificare se l'aggiornamento software apportato al velivolo abbia risolto o meno l'entrata erronea del sistema automatico anti-stallo.

M/A - 1221221

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl