It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

"Ebace 2019". Piaggio Aerospace: consegna due aerei Avanti Evo

E firma centri servizi autorizzati per assistenza post-vendita P-180

Proseguono a ritmo serrato le attività tese a riportare Piaggio Aerospace, dal 3 dicembre scorso sotto la guida del commissario straordinario Vincenzo Nicastro (vedi AVIONEWS), alla piena operatività. In occasione di "Ebace 2019" (vedi AVIONEWS), il principale evento europeo dedicato all’aviazione d’affari che si conclude oggi a Ginevra, lo stesso Nicastro ha annunciato due nuove imminenti consegne dell'aereo P-180 Avanti Evo in configurazione vip a clienti internazionali e la firma di due distinti accordi per altrettanti nuovi centri servizi per l’assistenza post-vendita del P-180, rispettivamente in Francia ed in Malesia.

I due Avanti Evo in consegna

Il primo velivolo è stato consegnato, tramite l’italiana Orion Fly, a Sir Lindsay Owen-Jones, già proprietario del primo Avanti II prodotto da Piaggio Aerospace, attualmente operato da Fly Wings SA e gestito –dal punto di vista dell’aero navigabilità– da Alpiwings.

Nei prossimi giorni, un secondo Avanti Evo volerà dall’Italia verso il continente africano per essere consegnato ad un cliente la cui identità è riservata. Nel frattempo, Piaggio Aerospace sta lavorando allo sviluppo di un centro di assistenza nella regione.

Nei giorni scorsi, è intanto entrato in servizio anche il primo Avanti Evo in India, consegnato da Business Aviation Private Limited (Baipl) -partner locale di Piaggio Aerospace- ad un cliente che già opera un Avanti II. L'industria incrementa così la propria presenza nel Paese, dove la flotta dei 6 P-180 in servizio ha raggiunto le 10 mila ore di volo.

Autorizzati due nuovi centri servizi

Nel corso di "Ebace" è stata anche resa nota la firma di due distinti accordi -a Parigi-Le Bourget (Francia) ed a Kuala Lumpur (Malesia)- per il rafforzamento della rete post-vendita degli aerei P-180, prodotto di punta di Piaggio Aerospace venduto in oltre 250 esemplari nel mondo. I due nuovi partner sono, rispettivamente, Dv Technik per la Francia ed Asia Aero Engineering (Aae) per la Malesia, aziende specializzate nella fornitura di servizi di manutenzione per aeromobili.

In particolare, il nuovo centro a Paris-Le Bourget –un polo strategico per l’aviazione d’affari europea– porta a 5 il numero dei Service Center autorizzati del Vecchio Continente: oltre a quello gestito direttamente dall’azienda a Genova, gli operatori del P-180 possono contare sulla presenza di Service Center in Germania (Mönchengladbach), in Olanda (Rotterdam) ed in Svizzera (Lugano). Dv Technik è totalmente posseduta dal gruppo Oyonnair, una compagnia specializzata nel trasporto medico che opera con una flotta di 3 Citation Mustang e 9 Piaggio Avanti II, grazie a 4 Avanti recentemente aggiunti alla flotta.

Il nuovo centro di manutenzione operato da Aae, al Subang Airport in Kuala Lumpur, si aggiunge invece a quello già attivo in Singapore, in un mercato -il sud est asiatico– che è considerato fra quelli a più alto potenziale in termini di crescita futura.

red - 1221742

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl