It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Aeroporto di Melbourne gestirà il doppio dei passeggeri aerei nel 2038

Oltre 400 postazioni tecnologiche saranno installate nello scalo per gestirne 70 milioni

L’aeroporto di Melbourne si prepara a gestire entro il 2038 il doppio dei passeggeri attuali –da 36,7 milioni nel 2018 a 70 milioni– grazie alla tecnologia di Sita. Nei terminal dello scalo saranno installate oltre 400 postazioni tecnologiche di Sita per il check-in, bag drop, gate di imbarco per fare fronte alla crescita prevista nei prossimi vent’anni. Lo scalo destinerà parte degli investimenti multimiliardari alla tecnologia a soluzioni flessibili ed “a portata di passeggero”.

Sita è da tempo partner dell’aeroporto di Melbourne, a cui già fornisce varie soluzioni flessibili per il check-in dei passeggeri e l’imbarco bagagli ora attive al Terminal internazionale. Queste tecnologie saranno progressivamente implementate negli altri terminal, fino a raggiungere l’obiettivo di oltre 400 postazioni che includeranno desk mobili e standard per il check-in, gate di imbarco, chioschi self-service per il check-in, punti per l’imbarco bagagli self-service o ibridi.

Lo scalo di Melbourne attrae i vettori aerei grazie ad operazioni 24/7 ed alla disposizione dei terminal, offrendo una buona connettività ed i tempi di connessione più bassi di tutti i più grandi aeroporti australiani. Secondo le previsioni, Melbourne stessa sarà la città più grande dell’Australasia in termini di popolazione entro il 2030. La tecnologia permetterà all’aeroporto di gestire la sua crescita futura, mantenendo alto il livello dei servizi offerti ai passeggeri.

Sita fornisce anche servizi di common-use ad altri importanti aeroporti australiani tra cui quelli di Brisbane, Adelaide, Gold Coast e Cairns, permettendo così al Paese di rimanere un riferimento mondiale nei servizi aerei ed aeroportuali.

Photo gallery Aeroporto di Melbourne, in Australia
red - 1222280

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl