It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Comune di Riva rinuncia all'aeroporto di Verona

Entro il 2019 la dismissione

Il Comune di Riva ha rinunciato alla propria quota azionaria (0,07%) dell'aeroporto di Verona: una decisione già annunciata lo scorso dicembre e che verrà discussa nella prossima seduta del prossimo giovedì. Nella relazione del Consiglio datata 2018 si legge: "negli anni scorsi l'assemblea dei soci ha deliberato aumenti di capitale ai quali il Comune di Riva non ha partecipato in ragione delle protratte perdite di esercizio. Per tali ragioni, considerata l'esiguità della partecipazione detenuta che non consente di promuovere efficaci azioni per l'adozione da parte degli organi societari di misure di riequilibrio, si prospetta la necessità di valutare l'eventuale dismissione della quota di partecipazione".

Alla dismissione, che si dovrebbe realizzare entro il 2019, seguirà il mandato alla Lido di Riva del Garda.

RC3 - 1223706

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl