It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Tornado a Dallas: chiusi gli aeroporti

175.000 strutture danneggiate al momento non si conoscono le vittime

Un tornado ha investito Dallas domenica scorsa causando il danneggiamento di 175.000 case ed attività commerciali e ritardando i collegamenti aerei negli aeroporti, tra cui lo scalo "Love Field". È stato comunicato dal Centro di previsioni meteorologiche del National Weather Service (Nws) a College Park, nel Maryland. Su "Twitter", l'aeroporto di Dallas-Fort Worth ha dichiarato che le sue rampe sono state chiuse come misura di sicurezza e le partenze saranno ritardate per la mattinata. Attualmente non c'è allerta per il rischio di inondazioni improvvise.

Un passeggero ha dichiarato: "Abbiamo visto dei chicchi di grandine delle dimensioni di una pallina da golf".

L'aeroporto internazionale di Dallas-Fort Worth è un grande scalo internazionale situato tra le città omonime in Texas, negli Stati Uniti d'America.
Con il transito di 652.261 aeromobili nel 2010, si è classificato terzo scalo al mondo come movimentazione di aerei ed elicotteri.

RC3 - 1225186

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Similar