It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Leonardo: regali al Qatar per commessa miliardaria?

Il senatore Vitali ad AVIONEWS: ci vuole trasparenza

I ministri dell'Economia e della Difesa dovranno spiegare come il consorzio guidato da Leonardo abbia ottenuto la maxi-commessa in Qatar per 16 elicotteri NH-90 assetto terrestre e 12 NH-90 per operazioni navali. La commessa  ha un valore di tre miliardi.  Il senatore di Forza Italia Luigi Vitali ha depositato una interrogazione per sapere se Leonardo abbia garantito "omaggi" per un valore di 120 milioni al Paese arabo. Si parla di elicotteri d'addestramento e di altri per uso trasporto vip. Il senatore Vitali chiede di sapere se siano stati rispettati i requisiti della legge 231/2001 e se si intende prendere provvedimenti nei confronti del management di Leonardo. Raggiunto da AVIONEWS il senatore chiarisce che il suo intento è quello di sapere se prima, durante o anche dopo questa operazione, qualche esponente del Governo sia stato a conoscenza di tutti i termini del contratto. "E' bene che Leonardo operi per il profitto, tanto più che si tratta di una azienda prevalentemente pubblica, ma questo va perseguito e raggiunto con correttezza e trasparenza soprattutto quando si tratta di rapporti con Paesi dove la legalità non sempre è al primo posto e non sempre rispetta gli standard dei Paesi occidentali".

E' urgente anche un chiarimento da parte del vertice di Leonardo per evitare ombre sull'eventuale rinnovo della carica per l'ad Profumo, in scadenza fra pochi mesi. 

Sul testo integrale dell'interrogazione vedi la notizia pubblicata da AVIONEWS.

nat/bru - 1227455

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar