It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Approvato bilancio sociale di Elettronica

Innovazione, tecnologia e competenze per contributo all'Agenda 2030 Onu per sviluppo sostenibile

Per il terzo anno consecutivo, Elettronica ha approvato il bilancio sociale, documento in cui -attraverso le attività e i progetti svolti nell’anno- viene raccontato l’impegno della società sui temi di responsabilità sociale e sviluppo sostenibile. Un percorso che ci ha consentito negli ultimi anni di coniugare la crescita economica con la sostenibilità sociale ed ambientale, di valutare le azioni realizzate e di rendere conto agli stakeholder dei risultati prodotti. A tal proposito il ceo e presidente di Elettronica, Enzo Benigni ha dichiarato: “Il sistema economico in cui operiamo è sempre più complesso e richiede un approccio integrato con la dimensione ambientale e sociale che sia in grado di generare una crescita durevole e di qualità, inserendosi in tal modo armonicamente in un processo di continuo cambiamento. In questo contesto la nostra visione vuole orientare con determinazione le attività del nostro Gruppo verso un futuro sostenibile, partendo dalla costruzione di un presente responsabile”.

Il bilancio sociale è stato costruito sulla base di un sistema di misurazione e valutazione delle performance di responsabilità sociale d’impresa, proprio per valutare i risultati e gli impatti che Elettronica ha prodotto, con il proprio agire, rispetto ai diversi stakeholder.

Quest’anno il bilancio sociale, per la prima volta, è stato elaborato seguendo le indicazioni del Global Reporting Initiative (Gri standard), con l’obiettivo di raggiungere la compliance con gli standard internazionali di rendicontazione sociale. È stata poi definita la politica di responsabilità sociale di Elettronica, che fissa priorità, obiettivi e azioni concrete da mettere in campo e la matrice di materialità che identifica i temi di maggior interesse per l’azienda e per i suoi stakeholder.

Nel bilancio sociale 2019 è inoltre evidenziato il contributo fornito dalla Società alla realizzazione degli obiettivi dell’agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile. Un impegno di Elettronica fondato soprattutto su:

promozione e produzione di Innovazione, da condividere con università, enti di ricerca, fornitori e clienti, in una logica di open innovation. Abbiamo finanziato nel 2019 176 K€ alle Università per attività di Ricerca e Sviluppo in partenariato.

sviluppo delle competenze e del Welfare, per favorire un’occupazione stabile, creando un ambiente di lavoro in cui ciascuno è rispettato e valorizzato e ricercando soluzioni per migliorare il benessere di tutti. A conferma del grande impegno verso le persone, Elettronica ha ottenuto per il terzo anno consecutivo la certificazione Great Place to Work, quest’anno ulteriormente avvalorata dall’essere rientrata anche nella selezionatissima classifica dei Best Workplaces 2020 con un primato assoluto nel suo settore di riferimento (A&D) dove risulta l’unica azienda ad essere mai rientrata in questa classifica. Tra le altre iniziative, per migliorare la qualità di vita dei dipendenti, è stato erogato un importo welfare per dipendente pari a 760 Euro, (in aggiunta ai 200 Euro di Welfare previsti dal Ccnl).

competitività, attraverso un modello di produzione e consumo sostenibile che generi efficienza e riduca gli impatti sull’ambiente. Grazie all’introduzione e ottimizzazione dell’impianto fotovoltaico è stata ottenuta un’importante riduzione delle emissioni di CO2 all’anno, generando inoltre il 6% del fabbisogno elettrico totale per le attività aziendali. È stato inoltre ridotto del 31,6% il consumo di acqua. In linea con il piano Roma 2024 Elettronica sta riconvertendo il parco auto aziendale a favore di auto elettriche e ibride. Inoltre ha aderito al progetto “Tiburtina sostenibile”, promosso da Unindustria e patrocinato da Roma Capitale, per il miglioramento dell’accessibilità dell’area industriale della Tiburtina.

Regole, per garantire correttezza, affidabilità e qualità che duri nel tempo. 

Obiettivi 

I 4 dei 17 obiettivi dell’Agenda 2030 a cui Elettronica contribuisce 

Obiettivo 4 - Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, ed opportunità di apprendimento per tutti

Obiettivo 8 - Incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti

Obiettivo 9 - Costruire un’infrastruttura resiliente e promuovere l’innovazione ed una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile

Obiettivo 12 - Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo

 Focus sull'innovazione

In continuità con il trend incrementale definito dalle scelte aziendali degli ultimi anni e con le previsioni di investimenti pari a 13 Ml contenute nel piano triennale (Pbmt), nel 2019 l’azienda ha investito 11 Ml di Euro in progetti di innovazione.

Particolare significato assume la partecipazione di Elettronica a 4 programmi comunitari in un contesto in cui l’Europa, attraverso bandi di gara nel settore Difesa e Sicurezza, promuove R&S e acquisizione di tecnologie da parte degli Stati membri. Ciò è stato possibile anche grazie alle attività del nostro ufficio a Bruxelles. Elettronica è parte del progetto Mind, Milano Innovation District dopo aver firmato con altre 55 imprese un Memorandum of Understanding, e attiverà entro il 2020 un ufficio per attività di scouting tecnologico.

Supply chain

In una logica di condivisione e di crescita congiunta i fornitori hanno avuto a partire da quest’anno un ruolo più attivo nella Csr, sono infatti stati coinvolti in una survey per migliorare la rendicontazione sociale, ma soprattutto per crescere in innovazione, tecnologia e competenze. È  cresciuta congiuntamente la rete di cooperazione con i fornitori chiave (+60% di contratti quadro). Anche il numero di fornitori nazionali (il 33% rispetto al totale dei fornitori sono regionali)  e in costante aumento (+11%), a garanzia della qualità del prodotto finale e dell’impegno verso il Paese.

Caring del cliente

Elettronica pone il Cliente al centro, con la finalità di garantire il pieno supporto nell’utilizzo dei prodotti dall’avvio della loro vita operativa, mediante una costante e puntuale assistenza tecnica sul campo. Pertanto integra l’offerta dei propri sistemi con servizi di formazione e training per ottimizzare le prestazioni dei sistemi di difesa installati a bordo delle piattaforme.

L’Ew Academy di Elettronica ha erogato nel 2019 16 corsi per 10 programmi, per un totale di 36 settimane di corsi qualificati e oltre 200 partecipanti coinvoltiquasi il doppio rispetto all’anno precedente.

A commento del terzo anno di esperienza Domitilla Benigni, coo di Elettronica, ha affermato: “Siamo orgogliosi di aver approvato il nuovo Bilancio di Responsabilità sociale, un documento che testimonia il percorso di orientamento e di miglioramento continuo intrapreso da Elettronica nell’ambito della Sostenibilità e dell’agire responsabile. Nei prossimi anni continueremo in questa direzione, ampliando il coinvolgimento anche a tutti i nostri dipendenti, per renderli protagonisti ancora più attivi nel percorso di Elettronica verso un modello di business sempre più al passo con il mondo che cambia”.

Elettronica, all'avanguardia nel settore Electronic Warfare da quasi 70 anni, fornisce alle forze armate ed ai governi di 30 Paesi oltre 3000 sistemi ad alta tecnologia. I sistemi di Elettronica sono progettati per una varietà di missioni operative chiave, dalla sorveglianza strategica, all'autoprotezione, al Sigint, alla difesa elettronica e al supporto operativo per applicazioni aeree, navali e terrestri. La compagnia vanta un solido record di collaborazioni nazionali ed internazionali di successo su tutte le principali piattaforme militari moderne come l'aereo fighter Tornado, il caccia Eurofighter Typhoon, l'elicottero NFH-90, la piattaforma PPA italiana, le navi italiana e francese Horizon e Fremm, ed una vasta gamma di progetti in diversi Paesi in tutto il mondo.

È una società del Gruppo Elettronica di cui fanno parte anche CY4Gate, specializzata in Cyber EW, cybersecurity ed Intelligence, ed Elettronica Gmbh, controllata tedesca specializzata nella progettazione di sistemi di Homeland Security. 

red - 1230970

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar