Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Aerei ed eventi. Icao: presidente consiglio affronta priorità (emissioni e sviluppo)

Montreal, Canada - Nel corso dell'"Atag Global Sustainable Aviation Summit 2017"

Il presidente del consiglio Icao (International Civil Aviation Organization), Olumuyiwa Benard Aliu, nel corso del "Global Sustainable Aviation Summit 2017", ospitato da Atag (Air Transport Action Group) lo scorso martedì, ha indirizzato un messaggio forte sulla necessità coordinata di investimenti e sviluppo in ambito aereo, fornendo importanti aggiornamenti sui progressi che lcao sta raggiungendo con il nuovo "Corsia" (Carbon Offsetting and Reduction Scheme for International Aviation). I messaggi-chiave dell'Icao hanno rafforzato il fatto che l'aviazione sostenibile è un motore per lo sviluppo economico, il commercio ed il turismo e strumento per facilitare la risposta umanitaria ai disastri verso le crisi e le emergenze della salute pubblica. Particolare riferimento è stato rivolto anche ai Paesi in situazioni particolari, quali Sids (Small Island Developing States) ed Lldc (LandLocked Developing Countries) per i quali l'aviazione rappresenta una linea di comunicazione particolarmente importante verso il mondo. Per quanto riguarda Icao "Corsia", adottato alla 39esima assemblea dell'agenzia dell'aviazione delle Nazioni Unite (ottobre dello scorso anno), il presidente Aliu ha osservato che gli Stati che rappresentano quasi il 90% delle operazioni di volo internazionali si sono già impegnati a partecipare alla sua prima fase volontaria nel 2021. Inoltre il presidente ha evidenziato il progresso dell'organizzazione sugli standard internazionali necessari per sostenerlo, l'importanza dell'Icao Co2 Estimation and Reporting Tool (Cert) per aiutare a semplificare le procedure di monitoraggio, resoconto e verifica (Mrv) del "Corsia"; inoltre ha commentato la necessità di crediti affidabili per essere acquisiti dall'aviazione internazionale, senza la possibilità di essere utilizzati per il doppio conteggio da parte di altri settori. Oltre all'indirizzo principale del presidente Icao, i rappresentanti dell'iniziativa Apsd (Aviation Partnership for Sustainable Development) si sono resi disponibili anche al Summit per tenere un workshop volto al sostegno ed agli impegni dei governi per raggiungere gli Sdg delle Nazioni Unite nell'ambito dell'agenda del 2030 per lo sviluppo sostenibile, ma anche il programma d'azione di Vienna ed il percorso di Samoa. Altri aggiornamenti Icao per l'evento Atag hanno incluso i progressi senza precedenti raggiunti in merito allo sviluppo ed al dispiegamento di combustibili sostenibili alternativi per l'aviazione e l'incoraggiamento a partecipare alla seconda conferenza proprio su questo argomento, ormai imminente che si svolgerà la prossima settimana a Città del Messico. Sull'argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.
fra/pec - 1207541

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl