Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Presidente consiglio Icao: rilevanza piani globali per efficaci leadership regolatori trasporto aereo

Montreal, Canada - Nel corso della 27esima conferenza "Aci Africa/World"

Durante il suo discorso alla "27esima conferenza Aci Africa/World" di Port Louis, Mauritius, sul tema della "leadership audace in un momento di cambiamento" il presidente del consiglio Icao (International Civil Aviation Organization) Olumuyiwa Benard Aliu ha evidenziato: crescita del settore, voli spaziali commerciali ed emergenti tecnologie di aerei senza pilota a controllo remoto (Uav, Unmanned Aerial Vehicle) come alcune delle sfide-chiave che devono affrontare i leader e gli organizzatori dell'aviazione civile contemporanea. Per quanto riguarda la crescita, il presidente ha sottolineato che il previsto raddoppio dei volumi di voli e passeggeri entro l'inizio degli anni 2030 pone rischi significativi per le prestazioni di sicurezza del trasporto aereo, per la capacità ed efficienza del network, per la preparazione alla sicurezza (security) e per gli obiettivi di mitigazione delle emissioni. Aliu inoltre ha osservato come i rischi presentati sul ruolo del trasporto aereo nel sostenere una maggiore prosperità sostenibile laddove gli Stati hanno stabilito la connettività dell'aviazione compatibile con Icao. In risposta a queste numerose e diverse sfide, il presidente ha commentato che l'Icao ha definito piani dettagliati ed obiettivi che sono stati approvati dagli Stati membri aderenti nell'ambito dei progetti globali dell'agenzia per la safety dell'aviazione e della navigazione aerea. Aliu inoltre ha aggiunto che le risposte ed il coordinamento della sicurezza (security) dell'aviazione potrebbero beneficiare di un simile Global Plan per la security del settore, che dovrebbe essere approvato dal consiglio nel mese di novembre. Alcune delle risposte avanzate evidenziate dal presidente del consiglio a questo riguardo comprendono: i forum dell'aviazione mondiale, che stanno aiutando i governi, i partner e gli investitori a lavorare più efficacemente su progetti di sviluppo su grande scala; il Global Summit inaugurale Ngap (Next Generation of Aviation Professionals), che cerca di assicurare una forza- lavoro qualificata sufficiente a gestire la futura richiesta settoriale, oltre ai numerosi strumenti attraverso i quali l'organizzazione internazionale sta sviluppando progressi e cooperazione in ritardo per contribuire a ridurre al minimo gli impatti ambientali del trasporto aereo. Infine a conclusione dell'evento ha aggiunto e sottolineato come ulteriori progressi saranno raggiunti sulla base dell'eccellente collaborazione stabilita tra Stati, Aci ed altri operatori del settore tramite Icao.
fra/pec - 1207875

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl