Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Previsioni Airbus CyberSecurity per il 2018

Londra, Regno Unito - Le minacce attraverso i social media e le reti wireless domineranno il prossimo anno

I ricercatori del business esterno di Cyber ​​Security di Airbus hanno stilato le loro previsioni sulla tecnologia per il 2018, sulla base delle tendenze identificate presso i Security Operations Center in Francia, nel Regno Unito ed in Germania nel 2017. Previsione 1: la mancanza di politiche di sicurezza dei social media creerà gravi rischi per le imprese Come osservato nel corso del 2017, le piattaforme di social media vengono regolarmente utilizzate per la diffusione di notizie false o per la manipolazione dell'opinione pubblica. Ma i social media possono anche essere usati per sofisticate attività di ingegneria sociale e di ricognizione che costituiscono la base di molti attacchi all'impresa. Criminali e hacker sono noti per impiegare queste piattaforme per distribuire malware, truffe antivirus e campagne di phishing per attirare le loro vittime. Previsione 2: aumenteranno gli attacchi alle reti wireless Gli attacchi ai network wireless subiranno un incremento man mano che i pirati informatici cercheranno di sfruttare la vulnerabilità Krack (Key Reinstallation Attack), resa pubblica ad ottobre 2017. La vulnerabilità può consentire ad un utente malintenzionato di intercettare e leggere il traffico wi-fi tra i dispositivi ed un router wifi ed in alcuni casi persino di modificare il traffico per immettere dati dannosi nei siti web. Potrebbe anche consentire agli aggressori di ottenere informazioni sensibili da tali dispositivi, quali dettagli della carta di credito, password, messaggi di chat ed e-mail. Previsione 3: la crittografia continuerà a rappresentare sfide per le forze dell'ordine Le preoccupazioni sulla privacy dei dati, l'uso crescente del cloud computing, l'aumento delle violazioni dei dati e l'introduzione del regolamento generale sulla protezione dei dati (Gdpr, General Data Protection Regulation) contribuiranno tutti all'emergere della crittografia end-to-end (E2ee) come il modo più efficace per le imprese che desiderano proteggere i loro dati. Ma E2ee rappresenterà anche alcune sfide per le forze dell'ordine poiché i criminali continuano ad utilizzare questa tecnica per spionaggio e sovversione.
fra/pec - 1209076

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Simili