Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Donna incinta trasportata da aereo AMI

Al "Gaslini" di Genova dove ha ricevuto cure specialistiche

Una donna di 26 anni in stato interessante è stata trasportata ieri da un aereo Falcon 50 del 31esimo Stormo dell'Aeronautica militare. Il velivolo  decollato in tarda mattina da Alghero è atterrato all’aeroporto di Genova. La donna, bisognosa di essere trasferita nel più breve tempo possibile all’ospedale "Gaslini" di Genova  per cure specialistiche, è stata assistita durante il viaggio da una ginecologa. 

La richiesta di trasporto era partita dalla Prefettura di Sassari alla Sala situazioni di vertice del Comando della Squadra Aerea, la sala operativa di Forza Armata che si occupa –tra gli altri– del coordinamento e della gestione di questo genere di missioni a favore della collettività. 

Missioni di questo tipo necessitano della massima tempestività. Attraverso i suoi Reparti di volo, l'Aeronautica militare mette a disposizione mezzi ed equipaggi pronti a decollare in qualunque momento ed in grado di operare in qualsiasi condizione meteorologica per assicurare il trasporto urgente non solo di persone in imminente pericolo di vita, come accaduto ieri, ma anche di organi ed equipe mediche per trapianti. 

Sono migliaia ogni anno le ore di volo effettuate dai velivoli del 31esimo Stormo di Ciampino, del 14esimo Stormo di Pratica di Mare e della 46esima Brigata Aerea di Pisa, sono pronti 365 giorni all'anno, 24 ore su 24, a decollare in brevissimo tempo per qualsiasi destinazione in Italia ed all'estero su richiesta di ospedali, prefetture e, nel caso di missioni all'estero, di rappresentanze diplomatiche.

lapec - 1210081

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl