Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Nasce HK Airlines: Al-Hakkak Group investe in Italia

Opererà con una flotta di aerei cargo Boeing

La compagnia cargo HK Airlines appena registrata è in procinto di attivare la procedura per l’ottenimento della licenza di trasporto e del Certificato di operatore aereo da parte di Enac (Ente nazionale aviazione civile). Una volta ottenute le certificazioni necessarie avvierà la fase operativa per realizzare il proprio hub in uno dei maggiori aeroporti della Lombardia. La sua flotta sarà costituita da aerei B-747/400 Freighter.

L'aviolinea punta a diventare un vettore cargo forte: il network è in via di definizione e coprirà principalmente il mercato europeo ed i Paesi del Golfo e della Cina, con estensione anche verso altre destinazioni, spiega il management, che in una nota aggiunge, "La costituzione è la manifestazione della volontà dell'Al-Hakkak Group di investire in Italia attraverso il partner europeo con sede in Croazia".

Al-Hakkak Investment Group, gruppo iracheno con sede legale in Giordania, ha già molteplici investimenti in numerosi Paesi ed opera in diversi settori economici, dall’industria manifatturiera, ai trasporti, all’Oil&Gas, trasporto aereo, real estate, campo farmaceutico, comunicazione e distribuzione, costruzione e retail.

In ambito trasporti alla fine del 2016 il Gruppo ha maturato un fatturato da oltre 500 milioni di dollari, con oltre 1000 dipendenti, una flotta di oltre 400 unità destinate alla distribuzione ed una strategia rivolta ad oltre 30.000 punti di vendita.

red - 1210239

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Simili