Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Boeing: contratto-servizi per elicotteri canadesi

Per cinque anni supporto flotta CH-147F Chinook aeronautica

Boeing ed il governo canadese si sono accordate ed hanno sottoscritto un emendamento ad un contratto esistente Pbl (Performance-Based Logistics). L'industria in base all’accordo  (valore 313 milioni di dollari) continuerà a fornire una serie di servizi (logistica, supporto tecnico, catena della fornitura, dati dettagliati ed addestramento) alla flotta di 15 elicotteri CH-147F Chinook dell'aeronautica militare reale canadese (Royal Canadian Air Force, Rcaf) fino al 2023.  Questa forza armata, operando nell’ambito di un contratto ventennale Performance-based sustainment and training, rivede i requisiti di supporto della flotta Chinook ogni cinque anni.

A differenza delle intese tradizionali basate sul pagamento di parti e servizi specifici, secondo un Pbl il cliente paga un pacchetto di supporto di un livello concordato, che può ridurre i costi aumentando i ratei di mission-capability. Boeing supporta i Pbl con i clienti di tutto il mondo e su più piattaforme tra cui il modello Chinook.

Attraverso questo contratto la società continuerà inoltre a collaborare con aziende in tutto il Paese nord-americano, sostenendo l’Industrial and Regional Benefits Policy, che supporta le opportunità a lungo termine per l’industria aerospaziale e la forza-lavoro canadese. Attualmente l'industria lavora con 560 fornitori canadesi e la società impiega circa 2000 lavoratori qualificati in tutto il Paese.

red - 1210879

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl