Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Google+ Youtube

Russia, allo studio un successore per il Porubschik

Il futuro aereo potrà oscurare anche i satelliti militari

In Russia si starebbe lavorando per progettare un nuovo aereo di disturbo in grado di poter oscurare i satelliti militari non russi. Questo è quanto viene riportato da "Sputnik" dove viene confermato che il velivolo che sostituirà lo Ilyushin Il-22PP "Porubschik" avrà una strumentazione di bordo completamente nuova per poter  disturbare elettronicamente obiettivi nelle tre dimensioni terrestri, più quella spaziale:  la novità sarebbe proprio quella di poter disattivare i satelliti, necessari per garantire la navigazione e le comunicazioni radio di terra.

Il nuovo aereo -che si chiamerà Porubschik-2- non sarà basato come il precedente sul vecchio Ilyushin Il-18, ma sarà costruito partendo probabilmente o dal Tupolev Tu-214 o dallo Ilyushin Il-76.

M/A - 1212668

© World Aeronautical Press Agency Srl