Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Alexis Reichert record-woman su elicottero a propulsione umana

Oggi l'anniversario del primato conquistato 5 anni fa -VIDEO

Era il 24 settembre 2013 quando la donna pilota canadese Alexis Reichert stabilì un nuovo record mondiale femminile di durata su un elicottero a propulsione umana rimanendo in volo per 53 secondi nell'Atlas Human Powered Helicopter. Ratificato dalla Fai (Fédération Aéronautique Internationale) il suo volo da primato è inserito nella categoria sperimentale/nuove tecnologie degli sport aerei. Il record è stato stabilito presso il Soccer Center in Ontario, Canada, meno di un anno dopo dall'inizio dei primi test di volo Atlas, ed è stato giudicato utilizzando l'analisi video dei dati. Il successo della  Reichert è arrivato solo pochi mesi dopo che suo fratello Todd Reichert conquistò il primato generale riuscendo in un volo di 64 secondi, durante il quale Atlas raggiunse un'altezza di 3,3 metri. Il suo impegno ha permesso al progetto Atlas di ricevere il premio di 250.000 dollari messo in palio dalla Ahs (American Helicopter Society) Igor I. Sikorsky Challenge per chi riusciva a stazionare ad un'altitudine di 3 metri ed a rimanere in volo per almeno un minuto, riconoscimento assegnato l'11 luglio 2013. Il piano è stato in parte finanziato per 20.000 dollari dal "Prince Alvaro de Orleans Borbon Grant", assegnato a Todd Reichert dalla stessa federazione aeronautica internazionale nel 2012. L'elicottero Atlas a propulsione umana è nato da un'idea di AeroVelo, la società che Todd Reichert costituì con il suo partner Cameron Robertson per lavorare in collaborazione al team di progettazione di mezzi a motore umano dell'università di Toronto in Canada.

Nel video in basso, la prova con cui Alexis Reichert  ha stabilito il primato:



 

red - 1214567

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl