Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Russia: svelati i requisiti per il motore del nuovo aereo da bombardamento

Dovrebbe permettere di rimanere in volo per 30 ore

Da alcuni fonti-stampa russe sono trapelate alcune indiscrezioni riguardanti i requisiti richiesti dalla società corporativa dei motori (Odk) per la costruzione del propulsore del futuro aereo da bombardamento strategico stealth PAK DA, che sarà costruito dall'azienda aerospaziale Tupolev e andrà a sostituire tra il 2025 e il 2030 il Tu-95 Bear e il Tu-160 Blackjack. Non sono noti molti particolari del progetto se non che dovrebbe avere una forma simile all'americano B-2 ovvero ad ala volante, e che avrà capacità stealth anche grazie agli studi effettuati con il Sukhoi Su-57. I motori dovrebbero garantire all'aereo di rimanere in volo per circa 30 ore e i sistemi di alimentazione del combustibile dovrebbero funzionare con sovraccarichi negativi fino a 2,7 g e a temperature comprese tra i -60 e i +50 gradi Celsius. Inoltre tra i requisiti sarebbe presente anche la capacità di resistere agli agenti radioattivi emessi dalle bombe nucleari. Nei prossimi anni un prototipo dovrebbe effettuare il suo primo volo, ma certamente non sarà dotato dei nuovi propulsori per i quali inizieranno presto gli studi per il loro sviluppo.

M/A - 1214820

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl