Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

FedEx: problema nel numero di piloti per il vettore aereo

Proposto di rimanere a chi dovrebbe andare in pensione

La compagnia di trasporto merci FedEx starebbe cercando di mantenere in servizio dipendenti che dovrebbero andare in pensione il prossimo anno, offrendo loro un bonus di 40 mila dollari e più di 110 mila dollari l'anno per poter continuare a pilotare gli aerei in attesa dell'arrivo di nuovo personale. Il problema per l'aviolinea è rappresentato dal fatto che nuovi piloti scarseggiano mentre il numero di richieste di trasporto-merci sono in costante aumento; se non riuscisse a mantenere gli attuali standard la crisi in cui entrerebbe FedEx potrebbe provocare un disastro economico per gli Stati Uniti, dal momento che sarebbero interessate tutte le catene di approvvigionamento in tutto il mondo. L'offerta che sarebbe stata fatta dalla compagnia aerea rispecchia però il principale problema per il futuro dell'aviazione civile, ovvero la carenza globale di piloti che potrebbe andare ad inficiare i regolari servizi di trasporto di merci ma anche di persone. Questione seria che andrà affrontata dagli Stati e dai vettori aerei  chiamati a creare nuove scuole per piloti -ammortizzando i costi delle licenze- e al tempo stesso cercando di formare nuovamente una "cultura del volo",che si è persa negli anni.

M/A - 1214907

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Simili