Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Aerei. "Zhuhai Airshow": debutterà nuovo bombardiere stealth cinese

L'Hong-20 dovrebbe avere capacità superiori al B-2 statunitense

La Cina dovrebbe presentare nel corso dello "Zhuhai Airshow" un bombardiere di nuova generazione, che si chiamerà -stando al "Global Times"- Hong-20 e che dovrebbe decollare per la prima volta a breve termine. I dettagli non sono stati resi noti, ma avrebbe la capacità di volare per una distanza maggiore rispetto all'attuale bombardiere stealth Northrop Grumman B-2 Spirit statunitense, dal quale probabilmente dovrebbe essere stata "copiata" la forma a tutt'ala. Inoltre dovrebbe poter operare al fianco dello Shenyang J-31 e del Chengdu J-20 -entrambi potenzialmente di quinta generazione-, permettendo alle forze armate cinesi di avere così capacità comparabili -su carta- a quelle degli Stati Uniti anche se le differenze dovrebbero rimanere molte, soprattutto il numero di aerei in servizio e le tecnologie utilizzate. Non resta che aspettare che il bombardiere -in studio dal 2008 a Shanghai- prima venga mostrato al mondo ad inizio del prossimo novembre, e poi effettui il primo volo così da poter valutare le reali capacità del velivolo.

M/A - 1215073

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl