Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Aerei. Nuovo fallimento. Sospese le operazioni di Cobalt Air

Difficoltà finanziarie causate dall'aumento del costo del carburante

Nuovo fallimento nei cieli europei. Ieri ha sospeso tutte le operazioni di volo con i suoi aerei la compagnia low-cost cipriota Cobalt Air, come annunciato sul suo sito internet. Dopo l'avvio dei primi collegamenti dall'aeroporto di Nicosia nel 2016 l'aviolinea -operante con 2 Airbus A-319/100 e 4 A-320/200 in leasing- sembrava che la piccola low-cost potesse crescere in maniera costante nel tempo, dal momento che raggiungeva circa 20 destinazioni in Europa e nell'ultimo anno aveva creato anche un programma frequent flyer. Ma negli ultimi mesi la situazione finanziaria si è aggravata a causa della concorrenza e dell'aumento del costo del carburante che unito probabilmente ad errori gestionali ha messo in crisi Cobalt Air, obbligandola alla chiusura. 

Per chi ha già acquistato un biglietto il ministro dei trasporti di Cipro Vassiliki Anastassiadou ha assicurato che verranno prese delle misure alternative, permettendogli di volare con gli aerei di Charlie Airlines (o Cyprus Airways) oppure rimborsando la spesa effettuata.

M/A - 1215310

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili