Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Embraer: domanda di 1390 nuovi aerei per la Cina

L'industria pubblica previsioni alla "12esima China Aviation Exhibition"

Embraer ha pubblicato le ultime previsioni per il mercato dell'aviazione commerciale cinese nel corso della "12th China International Aviation and Aerospace Exhibition" (6-11 novembre a Zhuhai), secondo le quali la regione prenderà in consegna 1390 nuovi aerei jet (massimo di 150 posti) nei prossimi 20 anni (valore 82 miliardi di dollari ai prezzi di listino). Negli ultimi decenni la Cina ha introdotto una serie di politiche favorevoli per sostenere la crescita del traffico aereo e realizzato grandi risultati nella realizzazione di aeroporti. Secondo il piano del Caac e durante il 13esimo piano quinquennale saranno costruiti più di 50 nuovi scali; entro il 2035 altre 140 nuove infrastrutture aeroportuali e la maggior parte degli aeroporti di nuova costruzione sarà a livello regionale. Con l'aumento del numero di aeroporti, il mercato richiederà più aerei regionali ed un numero adeguato di luoghi per sviluppare nuove rotte.

Allo stesso tempo i dati mostrano che i primi 30 aeroporti in Cina gestiscono quasi l'80% del totale dei passeggeri, il che si traduce in una saturazione della capacità e nella carenza di slot negli hub aeroportuali. Pertanto Embraer ritiene che le compagnie si concentreranno maggiormente sulle città di secondo e terzo livello, con abbondante richiesta di trasporto aereo.

Per soddisfare la crescente domanda di viaggi l'industria brasiliana ha lanciato E-Jets E2, la nuova generazione dei suoi jet, con l'obiettivo di realizzare una famiglia di aeromobili a corridoio singolo che abbia un massimo di 150 posti. Ad oggi il programma ha registrato più di 270 ordini, di cui oltre 130 provengono da aziende. In Cina la società ha registrato 22 impegni per gli E-Jets E2. Nell'aprile 2018 l'azienda sud-americana ha consegnato il primo E-Jets E2 al mondo destinato a Widerøe; attualmente tre E-190E2 hanno accumulato più di 2500 ore di volo con questa compagnia norvegese.

red - 1215851

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl