Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Google+ Youtube

Jet Airways: società di leasing chiedono indietro alcuni aerei?

Bloccate anche le consegne dei B-737 MAX

Alcune società avrebbero chiesto a Jet Airways di pagare le rate dei debiti contratti oppure procederanno a richiedere indietro gli aerei in leasing, specialmente perché un nuovo rinvio -dopo quello di dicembre- ad aprile potrebbe metterle in difficoltà economica di riflesso. Inoltre il piano di rientro del debito spiegato dai dirigenti di Jet Airways nell'ultimo incontro con i creditori non sarebbe sembrato attuabile, e soprattutto il vettore aereo indiano non avrebbe fornito risposte a  tutti i quesiti posti, tra cui mancherebbe la garanzia di partecipare al "rifinanziamento" da parte di Etihad.

Le società di leasing intanto si starebbero muovendo -riporta "Reuters"- per cercare di accelerare i tempi per avere indietro gli aerei prestati a Jet Airways nel caso in cui fallisse, anche perché l'attuale norma indiana sul fallimento "congela" di fatto per 270 giorni i beni del debitore. Nel contempo gli stessi locatori avrebbero bloccato le consegne dei nuovi Boeing B-737 MAX ordinati dall'aviolinea in crisi finanziaria, intenzionata a sostitute i velivoli in flotta più datati per poter avere un consumo minore di carburante e quindi un maggior introito. Situazione che sembra sempre di più prossima a precipitare in direzione di una bancarotta.

M/A - 1217736

© World Aeronautical Press Agency Srl