Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Aeroporto L'Aquila: assolta con formula piena Raffaella Marciani di Enac

Infondate le accuse mosse

Il tribunale de L'Aquila ha assolto con formula piena tutti i componenti della commissione che affidò la gestione dell'aeroporto "Dei Parchi" di Preturo alla società di gestione Xpress. Un processo che durato 4 anni e che ha portato all'assoluzione di Raffaella Marciani, oggi responsabile per la Direzione regolazione security di Enac (Ente nazionale per l'aviazione civile), dell'ex-dirigente comunale Renato Amorosi e dell'ingegner Giuseppe Galassi

La richiesta di rinvio a giudizio per i 3 era stata presentata da parte del sostituto procuratore della Repubblica Stefano Gallo sostenendo che Marciani, Amorosi e Galassi avevano "con più azioni esecutive del medesimo disegno criminoso ed in concorso fra loro, aggiudicato la gara al raggruppamento temporaneo di imprese costituito dalla Xpress di Giuseppe Musarella e dal Consorzio Innovative Solution Italy in violazione della legge", così da permettere alla società di fruire di 600.000 Euro in tre anni versati dal Comune de L'Aquila.

Nel corso delle indagini e del dibattimento in sede processuale è emerso che le accuse fossero infondate, portando i giudici ad assolvere con formula piena i tre indagati.

M/A - 1217764

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl