Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Marocco: precipita un aereo Mirage F1

Illeso il pilota che è riuscito ad eiettarsi -VIDEO

Nel corso di un volo di addestramento, ieri, un aereo Dassault Mirage F1 dell'aeronautica del Marocco (Fra, Forces Royales Air) si è schiantato al suolo a causa -probabilmente- di un problema di natura tecnica al velivolo di produzione francese. Il pilota è riuscito ad eiettarsi ed è atterrato poco lontano dalla zona dello schianto -nel Marocco settentrionale- senza riportare alcun danno, ma ciò nonostante dopo essere stato recuperato da un elicottero della Fra è stato trasportato in ospedale per poter essere visitato. Il Mirage F1 è caduto in un'area disabitata dello Stato senza causare alcun danno collaterale.

Il Marocco prima di questo incidente aveva in servizio 40 Dassault Mirage F1, tra cui 27 Mirage 2000, utilizzati soprattutto per l'addestramento dei piloti e per effettuare il controllo dello spazio aereo, affiancati in questo ruolo dai più moderni Lockheed Martin F-16. Tutti i Mirage F1 in uso sono stati aggiornati tra il 2008 e il 2011 -dopo il loro acquisto sul finire degli anni '70- dotandoli di una nuova avionica, di un nuovo cockpit e di un nuovo radar di tiro, aumentando al tempo stesso anche le capacità difensive -con dei strumenti di protezione avanzati- e offensive, dando modo alla Fra di utilizzare missili Mbda MICA e le bombe guidate francesi AASM. Lavori di ammodernamento che hanno permesso al Marocco di poter continuare ad utilizzare gli ormai superati Mirage F1 senza alcuna difficioltà.

Sotto, il video del relitto in fiamme dell'aereo:

M/A - 1218018

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Simili