Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Incidente Ethiopian (2): richieste di risarcimento storiche?

Potrebbero essere un duro colpo al settore

Le richieste di risarcimento che potrebbero arrivare sul tavolo di Boeing e non solo potrebbero essere quelle maggiori nella storia dell'aviazione civile, tant'è che secondo il broker Willis Re potrebbero esserci pesanti ripercussioni anche sulle compagnie riassicurative che potrebbero perdere redditività per coprire le spese. A spiegarlo è stato il presidente della compagnia James Vickers che ha sottolineato come le richieste di risarcimento da parte dei familiari delle 157 persone decedute "potrebbero ammontare a circa 1 miliardo di dollari". Cifra che in parte sarebbe versata dalle compagnie di assicurazione, ma anche da quelle di riassicurazione le quali perderebbero i vantaggi di aver investito fondi nelle polizze per i passeggeri, solitamente affidabili e soggette a un rischio minimo.

A queste cifre si potrebbero aggiungere inoltre i risarcimenti danni comminati a Boeing, che qualora dovesse essere giudicata colpevole di aver messo a repentaglio la sicurezza del trasporto aereo si troverebbe costretta a versare cifre considerevoli nei confronti dei famigliari delle vittime. Non solo però di quelle dell'incidente di Ethiopian Airlines, ma anche delle 189 del B-737 MAX 8 di Lion Air precipitato lo scorso 29 ottobre.

M/A - 1220391

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili