Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

India-Pakistan. Khan: "L'India ha mentito sugli F-16"

Rapporto Usa smentirebbe l'abbattimento del caccia

Il primo ministro del Pakistan Imrar Khan ha accusato il governo indiano di cercare di "destabilizzare" gli Stati Uniti mentendo sul fatto che a febbraio venne abbattuto un aereo da combattimento Lockheed Martin F-16 dell'aeronautica pakistana, che non potrebbe essere utilizzato in azioni di guerra (vedi AVIONEWS). In realtà, però, sembra che effettivamente il Pakistan non li abbia impiegati nelle operazioni nel Kashimr, e -secondo "Foreign Policy"- anche funzionari del dipartimento di Stato di Washington ne sarebbero stati messi al corrente. "La verità prevale sempre", ha sottolineato Khan rimarcando il fatto che "il tentativo indiano e del Bjp (il partito di Modi) è stato volto a cercare di vincere le elezioni e a provocare una reazione internazionale, ritorcendoglisi però contro".

A sostegno di quanto dichiarato dal primo ministro vi è il fatto che del personale statunitense è stato invitato in Pakistan nelle scorse settimane per procedere al conteggio e alla verifica di tutti i caccia in flotta ed il numero di questi non sarebbe diminuito di un'unità. Qualora questo rapporto dovesse essere confermato per Narendra Modi potrebbe essere un duro colpo in vista delle prossime elezioni che si terranno nel corso di questo mese, soprattutto dopo che le immagini satellitari hanno mostrato meno danni alle strutture del campo di Jaish-e-Mohammed, colpito in territorio pakistano, rispetto a quanto dichiarato dallo stesso primo ministro indiano.

M/A - 1220585

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili