Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Asiana Airlines: il Gruppo Kumho venderà un terzo delle quote?

Possibile cessione per 277,77 milioni di Euro

Continuano i tentativi da parte di Kumho Asiana Group di salvare il vettore aereo sud-coreano Asiana Airlines, che negli ultimi anni ha registrato un aumento eccessivo delle spese facendo incrementare in misura quasi incontrollata il debito. Il primo piano di risanamento presentato ai creditori è stato bocciato dalla stessa banca coreana per lo sviluppo (Kdb, Korea Development Bank) perché giudicato irrealizzabile non essendo contemplata la vendita di alcuni asset e proprietà del Gruppo che controlla il vettore aereo. 

Per poter aumentare la liquidità da Kumho Asiana Group è arrivata la proposta di vendere un terzo delle quote di Asiana Airlines al prezzo di 277,77 milioni di Euro, in una mossa che sarebbe propedeutica anche per accedere al finanziamento da 390 milioni di Euro richiesto a Kdb per permettere alla compagnia di rimanere operativa e di varare un nuovo piano industriale, orientato alla crescita del fatturato. Non è da escludere però che qualora dovesse essere ceduto un terzo delle azioni di Asiana Airlines, lo stesso Gruppo che la controlla non decida di investire quei fondi senza dover richiedere nuovamente un prestito che aumenterebbe l'esposizione finanziaria verso gli istituti di credito.

M/A - 1220813

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili