Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Dazi Usa. Contromisure. Ue stila lista preliminare prodotti americani

La consultazione pubblica durerà fino al 31 maggio 2019 -ALLEGATO

La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica  avente per oggetto un elenco preliminare di prodotti provenienti dagli Stati Uniti sui quali  l'Unione europea potrebbe adottare contromisure nel contesto della controversia sugli aiuti di Stato in corso con Boeing presso l'Organizzazione mondiale del commercio (Wto, World Trade Organization) -alla stregua di quanto Trump ha fatto sulla controversia riguardante Airbus sempre in seno al Wto, NdR-.

La consultazione pubblica durerà fino al 31 maggio 2019.

L'11 aprile 2019 il Wto aveva reso noto il suo rapporto finale relativo alla disputa Boeing sugli aiuti di Stato, confermando che le sovvenzioni americane  all'industria di Seattle continuano a causare danni significativi ad Airbus, comprese le vendite perse. La consultazione pubblica della Ce ha lo scopo di raccogliere pareri da quei soggetti che potrebbero essere stati colpiti in qualche modo dalla vicenda.

L'elenco della Commissione europea (al pari di quello stilato da Trump) copre una vasta gamma di articoli, dagli aeromobili (aerei-elicotteri) ai prodotti chimici ed agroalimentari (a 360°, dal pesce congelato agli agrumi, al ketchup), che nel complesso rappresentano circa 20 miliardi di dollari delle esportazioni statunitensi verso l'Unione europea (vedi AVIONEWS). In una prima fase della disputa che aveva visto contrapposte Ue ed Usa, Airbus e Boeing (nel 2012), l'Ue aveva chiesto al Wto di autorizzare l'adozione di contromisure fino a 12 miliardi di dollari, equivalenti al danno stimato causato ad Airbus dal sostegno statunitense alla sua industria Boeing.

Sulla base di questa richiesta, spetta comunque al mediatore nominato dal Wto determinare il livello appropriato delle contromisure che l'Europa potrà mettere in atto. La Ue fa sapere che sta prendendo provvedimenti volti a sollecitare una celere decisione dell'arbitro Wto. Quindi l'Unione europa elaborerà un elenco definitivo di prodotti che terrà in debito conto tale decisione arbitrale.

L'elenco integrale dei prodotti (11 pagine) è allegato a questa AVIONEWS.

Allegati
CTim - 1220929

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl