Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Elicottero AMI ritrova dispersi in montagna

Le ricerche si sono concluse alle luci dell'alba

Ieri notte un elicottero HH-139A dell'83esimo Gruppo Csar (Combat Search and Rescue) del 15esimo Stormo dell'Aeronautica militare è intervenuto per ricercare due dispersi in una zona impervia dell’appennino di Reggio Emilia. Decollato nella tarda serata dall'aeroporto di Cervia, l’aeromobile, con a bordo un’operatrice della Croce rossa, un tecnico ed un medico del Corpo nazionale del soccorso alpino e speleologico (Cnsas) ha condotto le ricerche utilizzando i visori notturni in dotazione agli equipaggi del 15esimo Stormo. Le ricerche si sono concluse alle luci dell’alba con il ritrovamento dei due dispersi.

L'elicottero, che era in servizio di prontezza, è stato attivato per la ricerca e soccorso dal Comando delle operazioni aeree di Poggio Renatico (Ferrara).

L'83esimo Gruppo Csar dipende dal 15esimo Stormo, che ha sede a Cervia, in provincia di Ravenna. Insieme agli altri centri Csar distribuiti su tutto il territorio nazionale, questo garantisce 24 ore su 24, 365 giorni l'anno, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, oltre a concorrere ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d'urgenza di pazienti in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi.

red - 1221576

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl