Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Atlantia smentisce accordo per Alitalia

Oggi il titolare del Mef Giovanni Tria risponderà a Montecitorio

Il Gruppo Atlantia, la holding della famiglia Benetton che controlla Aeroporti di Roma ed Autostrade, indicata dal vicepremier Matteo Salvini come partner naturale per Alitalia, ha smentito in una nota di aver raggiunto un'intesa preliminare per entrare come quarto partner nel capitale: "Nessun fondamento -si legge- possono avere notizie circa presunti accordi, ancorché preliminari, per una eventuale partecipazione alla newco Alitalia". La società ha precisato che "pur essendo molto attenta al futuro di Alitalia in considerazione della sua importanza per Aeroporti di Roma, attualmente Atlantia è già impegnata in Italia su numerosi e complessi fronti".

Intanto nel question time in programma oggi alle 15 alla Camera (vedi AVIONEWS) il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, risponderà ad un'interrogazione sull'ipotesi di ingresso del ministero di via Venti Settembre nella compagine azionaria dell'ex compagnia di bandiera. "Siamo in dirittura d'arrivo, questa è una settimana di scelte", ha detto ieri l'altro vicepremier e responsabile del dossier Luigi Di Maio, ma a tre giorni dal termine stabilito per presentare un'offerta vincolante si fa largo la soluzione di un nuovo rinvio. 

Sull'argomento vedi anche AVIONEWS.

 


DDB - 1222190

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl