Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Boeing (2): nuove valutazioni Faa sul software aereo B-737 MAX

Necessarie nuove modifiche prima che venga richiesta una nuova certificazione

Boeing ha pubblicato ieri una dichiarazione inerente il software dell'aereo B-737 MAX: "La sicurezza dei nostri aerei è la massima priorità di Boeing: mentre  Faa (Federal Aviation Administration) revisionava l'aggiornamento al software del modello in questione, i suoi tecnici hanno identificato un'altra anomalia per la quale è necessario che questa industria apporti modifiche al software che  abbiamo sviluppato negli ultimi otto mesi. La revisione e l'iter di Faa che porteranno al ritorno in servizio del 737 MAX necessitano dunque di una  valutazione completa che richiederà più tempo. Boeing concorda con Faa e sta lavorando al software come richiesto. Non chiederemo una nuova certificazione Faa per il  modello  finché non saranno soddisfatto tutti requisiti richiesti per il suo ritorno sicuro al servizio", ha concluso la nota.

Sull'argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

ClaMos - 1222609

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili