Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Missione "Beyond": Parmitano nello spazio per 200 giorni

Il mondo incollato alla diretta - VIDEO

Alle 18:28 del 20 luglio, a 50 anni esatti dal primo viaggio verso la Luna, la navicella spaziale "Soyuz" è partita segnando l’inizio della missione "Beyond". La diretta è stata proiettata anche al Maxxi, Museo delle arti del XXI secolo di Roma, dove il pubblico presente ha accolto con un lungo applauso il distacco della navetta. Emoziona sapere che il lancio del razzo con i tre astronauti, l’americano medico e ingegnere dell’esercito Andrew “Drew” Morgan, il pilota russo Alexander Skvortsov e l’italiano Luca Parmitano,  sia stato effettuato dalla stessa rampa in Kazakhstan del cosmodromo di Bajkonur  da cui partì nel 1961 Juri Gagarin, il primo uomo a volare nello spazio. (vedi AVIONEWS).

L’aggancio della navicella al modulo russo Zvezda con la International Space Station è avvenuto alle 00:50 del 21 luglio. Abbracci con i colleghi che li attendevano a bordo: gli astronauti Aleksej Ovčinin, Nick Hague e Christina Koch e adesso tutti e sei formano la squadra della "Expedition 60". Dopo i saluti con l’equipaggio è stato attivato il collegamento con la famiglia e gli amici: Parmitanha potuto salutare moglie e figli.

Particolarità:

Nella navicella Soyuz durante il viaggio per raggiungere la Stazione Spaziale, era possibile vedere un piccolo giocattolo fluttuante: si trattava di un pupazzo del figlio del cosmonauta russo Alexander Skvortsov.

Gli astronauti sono “sparati” ad una velocità di 28.800 chilometri orari che viene raggiunta dal razzo nell’arco di sei minuti. Durante la missione è previsto anche l’impiego di girini della rana tropicale Xenopus per l’esperimento utile a capire come funzionano i processi di crescita e rigenerazione in situazione di microgravità.

I cosmonauti inizialmente appaiono con i lineamenti più arrotondati del solito: questo è dovuto alla pressione del lancio che provoca l’accumulo di liquidi nella parte superiore di viso e corpo

Sotto i video della European Space Agency sulla partenza e l’aggancio della Soyuz:


RC3 - 1223192

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili