Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Corea del Nord: altri due missili di "avvertimento" per Seul e Washington

Kim Jong-Un: le azioni militare congiunte di Usa e Corea del Sud violano gli accordi

Lanciati altri due missili balistici da Kim Jong-Un dalla provincia di Hwanghae verso il Mare orientale: uno alle 5:24 e l'altro alle 5:36 del 6 agosto ora locale. Non è la prima volta che la Corea del Nord effettua degli "avvertimenti" utilizzando le armi a corto raggio, l'ultima volta il 25 luglio contro la Corea del Sud (vedi AVIONEWS), stavolta per le esercitazioni militari congiunte tra Stati Uniti e Corea del Sud, indicate da Pyongyang una violazione degli accordi tra Usa e la Repubblica democratica popolare di Corea. 

Una situazione che imbarazza la Casa Bianca considerando le frasi ottimistiche del 2 agosto del presidente Trump nei confronti di Kim Jong-Un: "Il presidente coreano non vuole deludermi tradendo la mia fiducia, ci sono tante cose che la Corea del Nord può ottenere, il potenziale del Paese, sotto la giuda di Kim Jong-un, è illimitato. Forse mi sbaglio ma credo che il presidente Kim abbia una grande e meravigliosa visione del suo Paese e solo gli Stati Uniti, con me come presidente, possono avverare quella visione".  Affermazioni che contrastano decisamente con le "minacce" riportate dall'agenzia di Stato coreana: "se Washington e Seoul non prenderanno sul serio gli avvertimenti nord-coreani dovranno pagare un 'alto prezzo'".

RC3 - 1223555

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili