Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Portogallo firma contratto per cinque aerei KC-390

L'inizio delle consegne è previsto per il 2023

Il governo portoghese ed Embraer hanno firmato ieri, durante una cerimonia tenutasi presso la struttura dell'industria ad Évora, un contratto per l'acquisizione di cinque aerei multimissione KC-390. Inoltre nell'accordo sono inclusi servizi, supporto ed un simulatore di volo quale parte del processo di modernizzazione delle capacità dell'aeronautica lusitana per supportare le operazioni delle forze armate nazionali ed aumentare la prontezza nelle missioni di interesse pubblico. Le consegne dovrebbero iniziare nel 2023.

L'aeromobile soddisfa pienamente i requisiti della forza armata locale, essendo in grado di eseguire diversi tipi di operazioni militari e civili (supporto umanitario, evacuazione medica, ricerca e salvataggio, lotta antincendio, trasporto di merci e truppe, consegne e capacità di rifornimento aereo).

Il Portogallo è uno dei principali partner internazionali del programma KC-390 poiché la sua partecipazione allo sviluppo ed alla produzione del velivolo ha avuto un impatto economico positivo in termini di creazione di posti di lavoro, nuovi investimenti, maggiori esportazioni e progressi tecnologici. L'aeromobile ha ricevuto la certificazione civile dall'agenzia dell'aviazione brasiliana (Anac) nel 2018 ed è ora in piena produzione di serie. L'entrata in servizio dovrebbe avvenire nel terzo trimestre del 2019 nell'aeronautica militare locale (Fab) e le successive consegne durante l'anno.

red - 1223830

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl