Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Usa: si iniziano a valutare sanzioni alla Turchia per S-400

Sempre più a dura prova i legami tra Washington e Ankara

Oggi 9 settembre, Steven Mnuchin, segretario al tesoro degli Stati Uniti d'America, ha dichiarato che l'amministrazione Trump sta prendendo in considerazione l'imposizione di sanzioni alla Turchia per l'acquisto del sistema missilistico di difesa aerea S-400 di fabbricazione russa ed ha comunicato ai giornalisti presenti fuori la Casa Bianca: "Stiamo valutando questa possibilità, ma ancora nessuna decisione è stata presa".

Secondo gli Stati Uniti, i sistemi S-400, la cui consegna dalla Russia alla Turchia è iniziata a luglio (vedi AVIONEWS) non sono compatibili con le difese della Nato e costituiscono una minaccia per gli aerei da combattimento Lockheed Martin F-35.

La disputa sul sistema missilistico di difesa aerea è una delle varie questioni che mettono a dura prova i legami tra Stati Uniti e Turchia, tra cui il conflitto in corso in Siria (vedi AVIONEWS).

RC3 - 1224202

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili