Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Grottaglie: a marzo arriva "Air Show"

Ieri i sopralluoghi all'aeroporto

Dal 26 al 28 marzo si terrà a Grottaglie l'importante evento aeronautico "Air Show" e già dal 25 settembre sono iniziati i sopralluoghi presso l'aeroporto "Marcello Arlotta" di Taranto. Ottomila metri quadrati dello scalo saranno utilizzati per stand, spazi espositivi e convegni. La Regione Puglia ed Ice (Istituto del commercio estero) finanzieranno la kermesse che prevede un costo di 50.000 Euro. In occasione della visita agli spazi erano presenti l'assessore allo Sviluppo economico Cosimo Borraccino, i vertici di Aeroporti di Puglia, Ice, Puglia Sviluppo ed Arti. 

Borraccino, a margine dell'incontro, ha dichiarato: "Spero che il ministero per lo Sviluppo economico assicuri il suo pieno contributo per la migliore riuscita dell'evento. Abbiamo constatato che ci sono tutti i presupposti per ospitare il grande appuntamento che si svolgerà nei tre giorni. Nel pieno rispetto del principio di leale collaborazione tra diversi livelli di Governo spero che, tramite Ice, si possa lavorare per realizzare una manifestazione pensata per il territorio. Perché ci aspettiamo non solo significative ricadute imprenditoriali ed occupazionali, ma anche benefici d'immagine per la Puglia e l'Italia nel mondo. L'idea è di creare un format variegato con il coinvolgimento delle multinazionali di settore, delle start-up, delle imprese dell'indotto e di tutte quelle realtà che danno vita ad un distretto altamente innovativo. II fiore all'occhiello della Puglia è proprio la pista di Grottaglie con lo spazio dedicato ai test-bed, ai voli suborbitali i cui regolamenti di attuazione stanno per essere elaborati dall'Enac. Domani (oggi per chi legge, NdR) in assessorato ci sarà un incontro con la presenza dei rappresentanti dell'Ice perché l'aeroporto di Grottaglie, già sede di importanti insediamenti industriali e tecnologici (a partire dallo stabilimento Leonardo), costituisce un'infrastruttura strategica della rete aeroportuale regionale che rappresenta anche una risorsa di livello nazionale ed internazionale".

Al momento avrebbero dato la disponibilità alla partecipazione ad "Air Show": Boeing, Airbus, General Electric, Lockheed Martin, Leonardo, Virgin ed il Gruppo Angel.

RC3 - 1224603

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Simili