Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Un buco nero fa a pezzi una stella

Fenomeno raro catturato dal telescopio Nasa - VIDEO

Nasa ha catturato, tramite il suo telescopio "Tess" (Transiting Exoplanet Survey Satellite) le immagini di un buco nero supermassiccio che fa a pezzi una stella grande quanto il nostro Sole al centro di una galassia chiamata 2MASX J07001137-6602251, situata a circa 375 milioni di anni luce di distanza nella costellazione di Volans. Si tratta di un fenomeno piuttosto raro che si può verificare ogni 100.000 anni chiamato "Tidal Disruption Event" (Tde) noto anche come "bagliore di perturbazione delle maree".

La scoperta del team dell'università statunitense dell'Ohio diretto da Patrick Vallely e pubblicata su "Astrophysical Journal" qualche giorno fa, è avvenuta anche grazie alla rete globale di telescopici robotici "Asas-sn" (All Sky Automated Survey for Supernovae) ed al satellite Swift Nasa.

Sotto, il video pubblicato in Ohio ieri 26 settembre:

RC3 - 1224620

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Simili