Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Gorbaciov: armi nucleari "pericolo colossale" per il mondo

Invito alle Nazione di distruggere gli armamentari atomici

Mikhail Gorbaciov, ex-presidente dell'ex-Unione sovietica ha dichiarato ieri nel corso di un'intervista alla "Bbc" che le tensioni esistenti tra la Russia e l'Occidente rappresentano ancora un pericolo per il mondo a causa della minaccia derivante dalle armi nucleari. Gorbaciov, che nel 1987 firmò l'accordo Intermediate-Range Nuclear Forces Treaty (Inf) con l'allora presidente americano Ronald Reagan, mettendo fine di fatto alla Guerra Fredda, ha lanciato un appello a tutti i Paesi: "Finché esisteranno le armi di distruzione di massa come le atomiche, la criticità è colossale. Tutte le Nazioni dovrebbero dichiarare che le armi nucleari andrebbero distrutte. Questo è per salvare noi stessi ed il nostro pianeta".   

Una dichiarazione che giunge in seguito all'uscita dagli Stati Uniti dall'Inf avvenuta ad agosto (vedi AVIONEWS), gli "avvertimenti tramite missile" della Corea del Nord (vedi AVIONEWS) e le minacce dell'Iran di violare il trattato di Vienna (vedi AVIONEWS).

RC3 - 1225545

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili