Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Disastro aereo MH-17: polizia federale australiana offre protezione ai testimoni

"Siamo impegnati ad ottenere giustizia"

Nel luglio 2014 sono state uccise 298 persone, tra cui 38 australiani in seguito all'abbattimento in Ucraina tramite missile di un aereo di Malaysia Airlines volo 17 in viaggio da Amsterdam a Kuala Lumpur. L'Afp (polizia federale australiana) si è unita ad una nuova ricerca internazionale dei testimoni."Siamo impegnati ad ottenere giustizia ed esorto chiunque abbia informazioni su tale questione a farsi avanti", ha affermato il vice commissario Afp Peter Crozier. Secondo il "Daily Telegraph" i testimoni potrebbero ricevere particolari garanzie di protezione e persino essere trasferiti in modo permanente in Australia o in altro Paese sicuro. L'aeromobile fu colpito da un razzo di fabbricazione russa e secondo alcune intercettazioni tra alti funzionari russi e combattenti separatisti sembrerebbe che potrebbe esserci un collegamento tra il servizio di sicurezza russo con i ribelli nell'Ucraina orientale (vedi AVIONEWS).
 
La Russia avrebbe negato il coinvolgimento sostenendo che le intercettazioni telefoniche sono "parzialmente false" e non sono state verificate.

RC3 - 1226044

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili