Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

"Brexit": Johnson stravince

Maggioranza assoluta, uscita dall'Ue irreversibile

Schiacciante vittoria elettorale di Boris Johnson: ottenuto il mandato, ora il prossimo passo è la "Brexit". ll partito conservatore ha preso più di 360 seggi su 650, mentre il Labour di Jeremy Corbyn ne incassa 200. Johnson rientra quindi in Downing Street per poi recarsi subito dopo lo straordinario risultato dalla regina Elisabetta. Un esito delle votazioni che si traduce nel peggiore da decenni per il Labour, ma Corbyn non ha rassegnato le dimissioni.  "Andremo avanti con la 'Brexit' senza se e senza ma, usciremo il 31 gennaio uniti, -ha dichiarato Johnson- "E' la più grande vittoria dagli anni 80, quando molti di voi non erano neanche nati. Adesso uniamo il Paese e grazie a tutti coloro che hanno votato i conservatori per la prima volta. Non vi daremo mai per scontati".

L'uscita dall'Unione europea ora è irreversibile ed il presidente del consiglio Ue Charles Michel ha commentato: "Mi congratulo con Boris Johnson e mi aspetto che il Parlamento britannico ratifichi il prima possibile l'accordo sulla 'Brexit'; la Ue 'è pronta a discutere gli aspetti operativi' delle relazioni future"

Intanto la sterlina decolla nel cambio con il dollaro e l'Euro.

RC3 - 1226563

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili