Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Usa: superati test navetta "Crew Dragon" di SpaceX

Prossimo passo: nello spazio con astronauti in primavera -VIDEO

Superati con successo a Cape Canaveral in Florida i test della navetta "Crew Dragon" del colosso aerospaziale SpaceX: la piattaforma ha dimostrato di essere in grado di abbandonare in tutta sicurezza il razzo "Falcon 9" nel caso si dovessero verificare avarie durante la spedizione in orbita ed ora è pronta ad intraprendere il primo volo con gli astronauti previsto nella primavera 2020. Dopo circa un minuto e mezzo dalla partenza, il missile ha simulato un guasto spegnendo i motori: immediatamente sono entrati in funzione gli otto meccanismi propulsori della capsula, che hanno allontanato in sicurezza "Crew Dragon" che si è poi disintegrato sull'Oceano Atlantico. Jim Bridenstine, amministratore Nasa ha descritto la riuscita delle verifiche come "un'altra pietra miliare straordinaria nello sforzo dell'agenzia di restituire agli Stati Uniti la capacità di lanciare uomini nello spazio dal suolo americano. Tuttavia c'è ancora molto da fare. Abbiamo i test dei paracadute in arrivo e, naturalmente, analizzeremo i dati". Elon Musk, fondatore ed amministratore delegato di SpaceX ha espresso il suo entusiasmo: "È fantastico, non vediamo l'ora di fare il prossimo passo, cioè al primo volo con equipaggio".

Sotto, un video di simulazione effettuato da "Space X" su "Crew Dragon":

RC3 - 1227173

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili