Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram


Vuoi accedere a questo ed altri contenuti riservati?
Accedi se sei abbonato o fai click qui per richiedere il servizio

Arconic: una delle aziende sofferenti per aereo B-737Max

Lo stop della produzione comporta licenziamenti

L'azienda Arconic prevede di perdere 400 milioni di dollari con conseguente taglio di posti di lavoro a causa della produzione interrotta di Boeing dell'aereo B-737Max. Il velivolo è stato messo a terra a marzo dopo due incidenti mortali in Etiopia ed in Indonesia (vedi AVIONEWS) e Boeing, in seguito alle continue procrastinazioni per l'ottenimento dei permessi necessari affinché il B-737 M...

RC3 - 1227378

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili