Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Alitalia: approvati al Senato i 400 milioni di Euro

140 voti a favore, uno contrario, 100 gli astenuti

Approvato ieri dal Senato il decreto Alitalia che concede 400 milioni di Euro al vettore aereo, da restituire in sei mesi. 140 i voti a favore, uno contrario, 100 gli astenuti (vedi AVIONEWS).

Secondo il  ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli con questa iniezione di liquidità ed "anche con la riformulazione del pagamento degli interessi del Mef, che libera cassa per ulteriori 150 milioni, Alitalia può arrivare alla conclusione della procedura di amministrazione straordinaria".

Ricordando che il 31 maggio è la scadenza data al nuovo commissario Giuseppe Leogrande di risolvere la procedura di cessione della compagnia in crisi, le preoccupazioni maggiori vertono sulla necessità di un piano industriale di rilancio che non abbia un impatto troppo doloroso per i lavoratori. 

I vettori aerei papabili rimangono Lufthansa, Air France-Klm e Delta, oltre ad Fs in una prospettiva preziosa orientata verso l'intermodalità.

RC3 - 1227401

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili