Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Leonardo interessa Caio?

Il posto di ceo della più grande azienda aerospaziale nazionale piace a molti

Giorni intensi per il governo che, impegnato da un lato per l'epidemia e le sue conseguenze economico-finanziarie sul Paese, deve anche portare a chiusura alcuni dossier importanti quali il rinnovo della carica di ceo di Leonardo. Alessandro Profumo ha messo sulla bilancia risultati finanziari positivi anche se critiche non sono mancate sui programmi operativi della società di piazza Monte Grappa, e sembra che qualche mal di pancia arrivi anche dall'altra sponda dell'Atlantico.  Qualcuno dice per il progrmma F-35 e per certe risposte di Leonardo, qualcun altro ricorda i tentativi di ingresso sul mercato Usa dell'industria italiana, che non sono piaciuti al Gruppo americano Lockheed Martin, e, forse neanche personalmente al suo nuovo presidente e ceo James Taiclet

AVIONEWS si chiede quanto queste voci non vengano messe in giro ad arte forse solo per accreditare il fatto che gli italiani “guardano dall'altra parte del mare per le loro scelte”. C'è per certo che Francesco Caio, una laurea in ingegneria elettronica al Politecnico di Milano e un master in Business Administration (Mba) presso l’Insead Fontainebleau, ha qualche esperienza dirigenziale di natura più tecnica e tecnologicamente vicina al core business di Leonardo. Caio è passato dall’alta tecnologia, alla finanza, alle telecomunicazioni in aziende come Olivetti, Omnitel, Merloni Eldo SpA, Netscalibur, Lehman Brothers e Avio, per finire con Poste. Sua la direzione dell'operazione di quotazione di Poste in Borsa: La più grande Initial Public Offer in Europa nel 2015, e la più importante in Italia negli ultimi 10 anni. 

Ora Caio è in Saipem dal 2018 quale presidente, e si prepara a fare le valigie (non sappiamo se a torto o a ragione,NdR) avendo portato a casa qualche buon risultato nel 2019, con un ritorno del dividendo dopo quasi 7 anni e una chiusura dell’esercizio con un utile pari a 12 milioni di Euro. Poi c'è stato il coronavirus e il titolo è ai minimi. Gioverà al Sistema Italia questa giravolta?

gen - 1228876

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Simili