Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Costruiti in Veneto componenti per una ricerca astronomica in Cina

Officina Stellare fornirà strumentazione per 2 milioni di Euro a Chinese Academy of Science

Officina Stellare, società vicentina attiva nella progettazione e produzione di strumentazione opto-meccanica di eccellenza nei settori aerospazio, ricerca e difesa, si è aggiudicata un contratto per la fornitura di circa 50 piattaforme ground-based destinate ad un progetto di ricerca astronomica varato da Chinese Academy of Science (Cas).

Il contratto di fornitura si inserisce nel quadro di un programma scientifico dal valore complessivo di circa 20 milioni di Euro. La produzione -riporta AVIONEWS- delle circa 50 montature direct-drive e sottosistemi di tracking, progettati e realizzati da Officina Stellare, ha un valore complessivo di oltre 2 milioni di Euro, con un piano di consegne triennale che inizierà già nel corso del 2020.

Per la società italiana si tratta di uno dei maggiori contratti, in assoluto il più rilevante nell'ambito della ricerca astronomica. Il risultato è stato ottenuto anche grazie alla collaborazione con Galaxy Scientific Group di Hong Kong, partner dell'azienda nel mercato cinese e sud-orientale asiatico con cui è stato siglata la commessa di fornitura. L'impresa consolida così la presenza pluriennale nello strategico mercato cinese ed apre le porte ad ulteriori importanti collaborazioni e risultati futuri.

gen - 1228999

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili